Medicina Popolare

di uso familiare e quotidiano

Le attività

Eventi

Seminari mensili itineranti condotti secondo un modello circolare di apprendimento

Vai agli eventi

LA SCUOLA DELLA TERRA

è un progetto itinerante per lo studio e la divulgazione
di una medicina povera di uso familiare e quotidiano.

Le nostre attività di studio hanno 4 indirizzi:
Scuola della Terra Allenamento personale

Allenamento Personale

tramite attività psico-fisiche come:

Scuola della Terra Sostegno all'altro

Sostegno all'altro

Scuola della Terra Rimedi Naturali

Rimedi Naturali

  • Uso delle erbe
  • Impacchi
  • Ricerca di prodotti naturali
Scuola della Terra Allenamento personale

Studio del nutrimento

Cos'è il 'buon nutrirsi'?

L’idea che ha generato la formula attuale degli incontri della Scuola della Terra è del dr Giuseppe Negro, chirurgo, agopuntore e studioso di Kabbalah, la messa in moto e la coordinazione delle attività della Scuola della Terra è di Giancarlo Magnani, coadiuvato dal gruppo di ricerca Luce dello Shen di Reggio Emilia.

Queste varie forme di studio hanno una applicazione pratica immediata, tenendo sempre fede al principio base di Li Dong Yuan: la terra è in grado di dare stabilità ad ogni forma di cambiamento, perché lo stomaco trasforma il nutrimento e la milza trasporta il sangue, creando l’armonia necessaria per costruire una buona salute.

L’uomo che ha cura di sé cura le sue radici, ricevendo nutrimento dalla terra.

In questo momento storico crediamo nell’attualità e nell’importanza di questo progetto, portatore di cambiamento, nelle sue modalità di approccio semplici e alla portata di tutti.

Idee, disponibilità , desiderio di confronto e di condivisione autentica.

Grazie.

Giancarlo Magnani

‘Nella maggior parte dei casi tutte le procedure di trattamento della medicina occidentale sono orientate verso la liberazione dai sintomi.

Ecco perché le malattie non vengono curate, ma vengono solo trattate per tutto il corso della vita di una persona.

E’ l’approccio che deve cambiare, prima di tutto da parte dell’individuo che deve ‘prendersi in carico’, ‘aver cura di sé’, scoprendo la dignità di questo impegno.

Poi deve cercare dentro di sé, nel suo corpo e nel suo stato d’animo cosa c’è che non va per il verso giusto. E’ la causa che bisogna rimuovere, trasformare, facendo appello alla propria capacità di cambiamento, di ‘autoguarigione’.

Tutti i supporti possono essere validi, ma senza questa base sono solo dei palliativi momentanei che nel tempo perderanno il loro effetto.’

Tratto da – “Seminario sulla Scuola della Terra” tenuto dal Dr. Giuseppe Negro il 21 aprile 2013

‘La nostra storia in questo mondo corrisponde alla necessità di far risalire le energie, di aprire tutti questi centri di energia nel senso della risalita per portare a compimento queste energie, realizzarle.

Così siamo chiamati a costruire l’albero della conoscenza

La risalita di linfa di quest’albero corrisponde alla risalita di linfa dall’albero della conoscenza e siamo chiamati a diventarne il frutto. Il dramma dell’uomo, nella situazione di esilio nella quale siamo, è che noi prendiamo il frutto della conoscenza solo dall’esterno, ciò non è un male in sé (non siamo più in categorie di bene e di male), ma c’è uno sfondamento tragico tra tutto ciò che noi acquisiamo all’esterno e questa risalita di linfa che non avviene

Allora siamo incapaci di gestire le energie che invece gestiamo all’esterno perché restiamo infantili.

Se siamo qui riuniti e se ci sono molti gruppi oggi che si riuniscono è forse perchè prendiamo finalmente coscienza di questa necessità di rivoltarsi all’interno per ritrovare il giusto equilibrio tra

l’interno e l’esterno

Allora il nostro lavoro consisterà nel risalire quest’albero incontrando le varie membra, i vari organi del corpo per cercare di capire la loro funzione in questa prospettiva.’

A. De Souzenelle

.

SCUOLA DELLA TERRA | c/o Ass. Yoga al Centro, Via Vittorangeli 7/a
42120 Reggio Emilia - Tel. 0522.451873

C.F.: 90023930366 - P.IVA: 2858850361 - Informativa sulla Privacy

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi